Sono aperti i termini per la presentazione delle domande relativi a tre nuovi bandi del Ministero dedicati alle startup innovative, allo sviluppo del settore dell’intrattenimento digitale e al rilancio dell’area industriale di Marcianise.

In particolare, dal 24 giugno è possibile richiedere l’incentivo Smart Money, che prevede un contributo a fondo perduto per l’acquisto di servizi prestati da parte di incubatori, acceleratori, innovation hub, business angels e altri soggetti pubblici o privati operanti per lo sviluppo di imprese innovative. Le risorse a disposizione sono pari a 9,5 milioni di euro.

A partire dal 30 giugno le imprese del settore dell’intrattenimento digitale possono, invece, richiedere contributi a fondo perduto per lo sviluppo di prototipi di videogiochi destinati alla commercializzazione. Il fondo “First Playable Fund” ha una dotazione finanziaria di 4 milioni di euro.

Le domande relative alla selezione di iniziative imprenditoriali per il rilancio dell’area industriale di Marcianise (Caserta) possono, invece, essere presentate a partire dal 5 luglio. Le risorse complessive sono superiori a 17 milioni di euro.

Per maggiori informazioni:

  • Smart Money

https://www.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/smart-money

  • Fondo per l’intrattenimento digitale

https://www.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/intrattenimento-digitale

  • Area di crisi industriale di Marcianise

https://www.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/interventi-settoriali-ambientali-e-in-aree-di-crisi/marcianise-area-di-crisi-industriale