Le startup italiane con idee di business circolare sono in grado di contribuire in modo significativo alla riduzione delle emissioni di gas serra, come dimostra la loro partecipazione al Green Alley Award, il primo concorso europeo per startup per l’economica circolare, promosso da Landbell Group e sostenuto dal Consorzio ERP Italia. Lo scorso anno, su un totale di 177 candidati, tre startup italiane sono state selezionate tra le Top 20 e due sono arrivate in finale.

Anche quest’anno, in occasione della nona edizione, le startup italiane possono partecipare al premio con le loro idee di business per un’economia circolare.

Dal 2014, Landbell Group, fornitore internazionale di soluzioni per la conformità chimica e ambientale, premia con il Green Alley Award le startup che con i loro prodotti, servizi o tecnologie innovativi contribuiscono a ottimizzare l’uso delle risorse e abbattere la produzione di rifiuti. Gli sponsor del premio cercano aziende che abbiano sviluppato un modello di business nelle aree dell’economia circolare digitale, del riciclo e della prevenzione dei rifiuti e che stiano per lanciare sul mercato i loro prodotti o servizi, oppure che siano già in fase di crescita e desiderino espandersi in altri mercati europei.

Per le startup che intendono candidarsi al Green Allen Award sono previsti i seguenti step:

  • Presentazione delle candidature online, all’indirizzo green-alley-award.com, entro il 21 novembre 2022.
  • Le startup preselezionate vengono inserite sul sito web del Green Alley Award e sottoposte a votazione pubblica.
  • La startup che riporta il maggior numero di preferenze e ammessa automaticamente nel gruppo delle sei finaliste.
  • Le restanti cinque sono soggette ad una selezione da parte di una commissione di esperti.
  • Nel mese di aprile 2023, le sei finaliste vengono invitate a Berlino per partecipare a sessioni di lavoro con autorevoli esperti di economia circolare e mentor di startup.
  • Ogni finalista ha la possibilità di esporre con un pitch su un palco e dal vivo la sua idea a una giuria di esperti, così come al pubblico internazionale.
  • Per il vincitore è previsto un premio in denaro di € 25.000.

Scadenza: 21 novembre 2022

Info, dettagli e candidature: https://green-alley-award.com/